Infezioni Obiettivo Zero

Rivista on line

Infezioni Obiettivo Zero

Rivista on line
a cura di Agenzia regionale di sanità Toscana
Novità in pillole
a cura della Redazione IOZ


La sorveglianza microbiologica degli endoscopi flessibili termolabili: come, quando e perché effettuarla?

9 maggio, 2022
Articolo di Beatrice Casini Tommaso Cosci Benedetta Tuvo

Il ruolo della sorveglianza microbiologica degli endoscopi flessibili termolabili nel controllare la trasmissione di infezioni da batteri multifarmaco-resistenti è emerso chiaramente nel 2014, in seguito alla pubblicazione del primo case-report riportante la trasmissione di Enterobacteriaceae resistenti ai carbapenemi dovuta all’uso di duodenoscopi1.

La sorveglianza microbiologica degli endoscopi flessibili termolabili: come, quando e perché effettuarla?

9 maggio, 2022
Articolo di Beatrice Casini Tommaso Cosci Benedetta Tuvo

Il ruolo della sorveglianza microbiologica degli endoscopi flessibili termolabili nel controllare la trasmissione di infezioni da batteri multifarmaco-resistenti è emerso chiaramente nel 2014, in seguito alla pubblicazione del primo case-report riportante la trasmissione di Enterobacteriaceae resistenti ai carbapenemi dovuta all’uso di duodenoscopi1.

Antibiotico Resistenza · 23 febbraio, 2022

Le microplastiche nell’ambiente e la diffusione dell’antibiotico-resistenza

Articolo di Beatrice Casini Tommaso Cosci Giulia Cocchiararo

L'inquinamento da microplastiche (MP) è uno dei principali problemi ambientali dell’ultimo decennio, rappresentando una minaccia emergente e crescente per l’uomo [1-2]. Nel 2014, il Programma delle Nazioni Unite per l'ambiente (UNEP) ha identificato l'inquinamento plastico marino come uno dei dieci principali problemi ambientali e nel 2015, in occasione del 41ºesimo vertice del G7, è stato riconosciuto lo smaltimento dei rifiuti plastici come una sfida globale [3]. La grande produzione e lo smaltimento improprio della plastica sono alla base della produzione di MP [4].  Nel 2019, l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha evidenziato un’allarmante presenza di MP nelle acque destinate all’alimentazione umana, incluse quelle imbottigliate, sottolineando la necessità di implementare le conoscenze scientifiche sugli effetti sanitari correlati alla loro presenza [5].

Antibiotico Resistenza

Le microplastiche nell’ambiente e la diffusione dell’antibiotico-resistenza

Articolo di Beatrice Casini Tommaso Cosci Giulia Cocchiararo

L'inquinamento da microplastiche (MP) è uno dei principali problemi ambientali dell’ultimo decennio, rappresentando una minaccia emergente e crescente per l’uomo [1-2]. Nel 2014, il Programma delle Nazioni Unite per l'ambiente (UNEP) ha identificato l'inquinamento plastico marino come uno dei dieci principali problemi ambientali e nel 2015, in occasione del 41ºesimo vertice del G7, è stato riconosciuto lo smaltimento dei rifiuti plastici come una sfida globale [3]. La grande produzione e lo smaltimento improprio della plastica sono alla base della produzione di MP [4].  Nel 2019, l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha evidenziato un’allarmante presenza di MP nelle acque destinate all’alimentazione umana, incluse quelle imbottigliate, sottolineando la necessità di implementare le conoscenze scientifiche sugli effetti sanitari correlati alla loro presenza [5].

images/antibiotico-resistenza/microplastiche_800x533.jpg
Antibiotico Resistenza · 16 febbraio, 2022

La pandemia trascurata dell'antimicrobico-resistenza

Articolo di Giovanna Paggi

“Mentre il COVID-19 imperversa, la pandemia dovuta alla resistenza antimicrobica (AMR) continua nell'ombra”. Così inizia il commento, all’articolo di Murray e collaboratori, pubblicato su Lancet da Ramanan Laxminarayan che ci ricorda l’importante tema dell’antimicrobico resistenza in un momento in cui l’emergenza Covid sembra averne sopito ogni altro problema. L’articolo commenta il rilevante lavoro effettuato da Christopher Murray e dai suoi collaboratori sull’impatto globale dell’AMR.

Antibiotico Resistenza

La pandemia trascurata dell'antimicrobico-resistenza

Articolo di Giovanna Paggi

“Mentre il COVID-19 imperversa, la pandemia dovuta alla resistenza antimicrobica (AMR) continua nell'ombra”. Così inizia il commento, all’articolo di Murray e collaboratori, pubblicato su Lancet da Ramanan Laxminarayan che ci ricorda l’importante tema dell’antimicrobico resistenza in un momento in cui l’emergenza Covid sembra averne sopito ogni altro problema. L’articolo commenta il rilevante lavoro effettuato da Christopher Murray e dai suoi collaboratori sull’impatto globale dell’AMR.

images/antibiotico-resistenza/florochinoloni_intro.jpg
Infezioni · 1 febbraio, 2022

Pandemia da Covid-19, Atto Secondo: i fatti del 2021

Articolo di Giacomo Galletti

1. Premessa. La lentezza e la memoria, la velocità e l'oblìo «C’è un legame segreto fra lentezza e memoria, fra velocità e oblio. Prendiamo una situazione delle più banali: un uomo cammina per la strada. A un tratto cerca di ricordare qualcosa, che però gli sfugge. Allora, istintivamente, rallenta il passo. Chi invece vuole dimenticare un evento penoso appena vissuto accelera inconsapevolmente la sua andatura, come per allontanarsi da qualcosa che sente ancora troppo vicino a sé nel tempo. Nella matematica esistenziale questa esperienza assume la forma di due equazioni elementari: il grado di lentezza è direttamente proporzionale all’intensità della memoria; il grado di velocità è direttamente proporzionale all’intensità dell’oblio.»

Infezioni

Pandemia da Covid-19, Atto Secondo: i fatti del 2021

Articolo di Giacomo Galletti

1. Premessa. La lentezza e la memoria, la velocità e l'oblìo «C’è un legame segreto fra lentezza e memoria, fra velocità e oblio. Prendiamo una situazione delle più banali: un uomo cammina per la strada. A un tratto cerca di ricordare qualcosa, che però gli sfugge. Allora, istintivamente, rallenta il passo. Chi invece vuole dimenticare un evento penoso appena vissuto accelera inconsapevolmente la sua andatura, come per allontanarsi da qualcosa che sente ancora troppo vicino a sé nel tempo. Nella matematica esistenziale questa esperienza assume la forma di due equazioni elementari: il grado di lentezza è direttamente proporzionale all’intensità della memoria; il grado di velocità è direttamente proporzionale all’intensità dell’oblio.»

images/infection_control/Coronavirus_intro.jpg
Infezioni · 25 gennaio, 2022

Le Ulcere da pressione (UdP): Quando sospettare di un’ulcera infetta?

Articolo di Daniela Accorgi Beatrice Meucci

Il tema delle ulcere cutanee è da sempre fortemente dibattuto in ambito scientifico, proprio poche settimane fa sulla nostra rivista è stato pubblicato un articolo sulla  loro prevenzione. Da un recente documento pubblicato da European Pressure Ulcer Advisory Panel (EPUAP) emerge, infatti, che circa il 20% delle persone ricoverate in ospedale presenta UdP.

Infezioni

Le Ulcere da pressione (UdP): Quando sospettare di un’ulcera infetta?

Articolo di Daniela Accorgi Beatrice Meucci

Il tema delle ulcere cutanee è da sempre fortemente dibattuto in ambito scientifico, proprio poche settimane fa sulla nostra rivista è stato pubblicato un articolo sulla  loro prevenzione. Da un recente documento pubblicato da European Pressure Ulcer Advisory Panel (EPUAP) emerge, infatti, che circa il 20% delle persone ricoverate in ospedale presenta UdP.

images/infezioni/pressure-sores.jpg
I più letti