cover
Infection Control

Linee guida per la prevenzione e il controllo di batteri Gram negativi resistenti ai carbapenemi

Articolo di Fabrizio Gemmi

Il 22 dicembre scorso, il Ministero della Salute ha diffuso la traduzione [i] delle linee guida prodotte dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) sulla prevenzione e il controllo Enterobatteri [1], Acinetobacter baumannii e Pseudomonas aeruginosa resistenti ai carbapenemi nelle strutture sanitarie [ii].

Infection Control

Linee guida per la prevenzione e il controllo di batteri Gram negativi resistenti ai carbapenemi

13 gennaio, 2021
Articolo di Fabrizio Gemmi

Il 22 dicembre scorso, il Ministero della Salute ha diffuso la traduzione [i] delle linee guida prodotte dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) sulla prevenzione e il controllo Enterobatteri [1], Acinetobacter baumannii e Pseudomonas aeruginosa resistenti ai carbapenemi nelle strutture sanitarie [ii].

Infection Control · 10 dicembre, 2020

Prevenzione del rischio infettivo, patient engagement e umanizzazione delle cure: un cambiamento è possibile, adesso

Articolo di Paola Kruger Silvia Forni

Infection Control · 4 settembre, 2020

Pandemie, riflessioni di un batteriologo

Articolo di Simona Barnini

Infection Control · 31 agosto, 2020

Utilizzo di dispositivi mobili in ambito sanitario e prevenzione e controllo del rischio infettivo

Articolo di Daniela Accorgi

Infection Control · 17 agosto, 2020

L’antibiotico-resistenza al tempo della pandemia

Articolo di Giorgio Tulli

Infection Control · 21 luglio, 2020

L’unità paziente e la strategia per la prevenzione del rischio infettivo

Articolo di Daniela Accorgi Giovanna Mannelli

Infection Control · 20 luglio, 2020

Lezioni da ricordare dai seminari sull’antibiotico-resistenza 2020 - Tre popolazioni speciali: gli anziani in RSA, i pazienti in riabilitazione e i malati terminali

Articolo di Francesca Collini

Come ogni anno, l’ARS nel mese di giugno pubblica un documento rivolto al tema dell’antibiotico-resistenza e dell'uso di antibiotici e dedica ampio spazio a questo argomento con un convegno. Quest’anno sono stati organizzati 3 webinar, di cui uno riservato a temi speciali.

Antibiotico Resistenza

Lezioni da ricordare dai seminari sull’antibiotico-resistenza 2020 - Tre popolazioni speciali: gli anziani in RSA, i pazienti in riabilitazione e i malati terminali

Articolo di Francesca Collini

Come ogni anno, l’ARS nel mese di giugno pubblica un documento rivolto al tema dell’antibiotico-resistenza e dell'uso di antibiotici e dedica ampio spazio a questo argomento con un convegno. Quest’anno sono stati organizzati 3 webinar, di cui uno riservato a temi speciali.

images/antibiotico-resistenza/insieme_contro_ATBresistenza_logo800x533.jpg
Infection Control · 15 luglio, 2020

Lezioni da ricordare dai seminari sull’antibiotico-resistenza 2020: una visione sistemica

Articolo di Fabrizio Gemmi

I fenomeni biologici sono, per loro caratteristica, complessi. Un approccio riduzionista, basato sull’applicazione della metodologia causa - effetto, è destinato a successi transitori e fallimento nel medio e lungo periodo, e le recenti modalità di diffusione dell’antibiotico-resistenza registrate in Toscana convalidano questa osservazione.

Antibiotico Resistenza

Lezioni da ricordare dai seminari sull’antibiotico-resistenza 2020: una visione sistemica

Articolo di Fabrizio Gemmi

I fenomeni biologici sono, per loro caratteristica, complessi. Un approccio riduzionista, basato sull’applicazione della metodologia causa - effetto, è destinato a successi transitori e fallimento nel medio e lungo periodo, e le recenti modalità di diffusione dell’antibiotico-resistenza registrate in Toscana convalidano questa osservazione.

images/antibiotico-resistenza/insieme_contro_ATBresistenza_logo800x533.jpg
Infection Control · 8 luglio, 2020

Lezioni da ricordare dai seminari sull’antibiotico-resistenza 2020: fenomeno gender-related?

Articolo di Sara D'Arienzo

La Medicina di genere (MdG) o, meglio, la Medicina genere-specifica si occupa delle differenze biologiche tra i due sessi nonché delle differenze più propriamente di genere legate a condizioni socio economiche e culturali e della loro influenza sullo stato di salute e di malattia, rappresentando un punto d’interesse fondamentale per il Servizio sanitario nazionale (SSN).

Antibiotico Resistenza

Lezioni da ricordare dai seminari sull’antibiotico-resistenza 2020: fenomeno gender-related?

Articolo di Sara D'Arienzo

La Medicina di genere (MdG) o, meglio, la Medicina genere-specifica si occupa delle differenze biologiche tra i due sessi nonché delle differenze più propriamente di genere legate a condizioni socio economiche e culturali e della loro influenza sullo stato di salute e di malattia, rappresentando un punto d’interesse fondamentale per il Servizio sanitario nazionale (SSN).

images/antibiotico-resistenza/insieme_contro_ATBresistenza_logo800x533.jpg
Infection Control · 6 luglio, 2020

Fluorchinoloni: AIFA fornisce nuove indicazioni prescrittive e precauzioni d’uso

Articolo di Giovanna Paggi

L’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) ha redatto una breve Guida per gli operatori sanitari sul rapporto tra benefici e rischi per la classe di antibiotici fluorchinolonici.

Antibiotico Resistenza

Fluorchinoloni: AIFA fornisce nuove indicazioni prescrittive e precauzioni d’uso

Articolo di Giovanna Paggi

L’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) ha redatto una breve Guida per gli operatori sanitari sul rapporto tra benefici e rischi per la classe di antibiotici fluorchinolonici.

images/antibiotico-resistenza/florochinoloni_intro.jpg
Infection Control · 2 luglio, 2020

Il punto sul distanziamento sociale nella pandemia di COVID-19

Articolo di Fabrizio Gemmi

Tra le parole chiave che hanno caratterizzato la pandemia causata dal Sars-CoV-2, distanziamento sociale o distanziamento fisico si collocano tra le più popolari.

Infection Control

Il punto sul distanziamento sociale nella pandemia di COVID-19

Articolo di Fabrizio Gemmi

Tra le parole chiave che hanno caratterizzato la pandemia causata dal Sars-CoV-2, distanziamento sociale o distanziamento fisico si collocano tra le più popolari.

images/infection_control/infodemic_preview.jpg
Infection Control · 17 giugno, 2020

Antibiotico-resistenza e consumo di antibiotici in Toscana: online il nuovo Atlante dei dati

Articolo di Silvia Forni Sara D'Arienzo Fabrizio Gemmi

Il fenomeno dell’antibiotico-resistenza è in continuo aumento e rappresenta una priorità di sanità pubblica a livello mondiale con crescente impatto sia epidemiologico che economico. Tale fenomeno si associa a un aumento di morbosità e mortalità, nonché ad un aumento dei costi per il sistema sanitario e per la società in generale.

Antibiotico Resistenza

Antibiotico-resistenza e consumo di antibiotici in Toscana: online il nuovo Atlante dei dati

Articolo di Silvia Forni Sara D'Arienzo Fabrizio Gemmi

Il fenomeno dell’antibiotico-resistenza è in continuo aumento e rappresenta una priorità di sanità pubblica a livello mondiale con crescente impatto sia epidemiologico che economico. Tale fenomeno si associa a un aumento di morbosità e mortalità, nonché ad un aumento dei costi per il sistema sanitario e per la società in generale.

images/antibiotico-resistenza/antibiotico_resistenza_800x533_pixabay_1540220_1920.png
Infection Control · 11 giugno, 2020

Cinque momenti per l'igiene delle mani: i focus OMS

Articolo di Daniela Accorgi

Il concetto dei “cinque momenti dell’igiene delle mani” è stato sviluppato per rendere applicabili le indicazioni all’igiene delle mani nei contesti assistenziali e di cura previste delle linee guida dell’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) del 2009.

Infection Control

Cinque momenti per l'igiene delle mani: i focus OMS

Articolo di Daniela Accorgi

Il concetto dei “cinque momenti dell’igiene delle mani” è stato sviluppato per rendere applicabili le indicazioni all’igiene delle mani nei contesti assistenziali e di cura previste delle linee guida dell’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) del 2009.

images/infection_control/mani_bw_small.jpg
Infection Control · 25 maggio, 2020

Pensa prima di agire: gestire i contatti e le contaminazioni per prevenire il rischio infettivo

Articolo di Daniela Accorgi Giulio Toccafondi

La pandemia causata dal virus Sars-CoV-2 ci sta dando molte lezioni sul tema della prevenzione e controllo del rischio infettivo in ambito sanitario e socio-sanitario.

Infection Control

Pensa prima di agire: gestire i contatti e le contaminazioni per prevenire il rischio infettivo

Articolo di Daniela Accorgi Giulio Toccafondi

La pandemia causata dal virus Sars-CoV-2 ci sta dando molte lezioni sul tema della prevenzione e controllo del rischio infettivo in ambito sanitario e socio-sanitario.

images/infection_control/sanificazione_800x533.png
Infection Control · 19 maggio, 2020

COVID-19: il punto sulle terapie antivirali e su sperimentazione con plasma iperimmune

Articolo di Francesco Menichetti Alessandro Russo

Alla fine di dicembre 2019, un'epidemia di polmonite simile alla SARS, causata da un nuovo coronavirus, è stata identificata nella città cinese di Wuhan in Cina. La malattia conseguente è stata ufficialmente chiamata COVID-19 (Coronavirus disease 2019) dall'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) e il nuovo Coronavirus designato come SARS-CoV-2. L'11 marzo 2020 l'OMS ha dichiarato la pandemia.

Infezioni

COVID-19: il punto sulle terapie antivirali e su sperimentazione con plasma iperimmune

Articolo di Francesco Menichetti Alessandro Russo

Alla fine di dicembre 2019, un'epidemia di polmonite simile alla SARS, causata da un nuovo coronavirus, è stata identificata nella città cinese di Wuhan in Cina. La malattia conseguente è stata ufficialmente chiamata COVID-19 (Coronavirus disease 2019) dall'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) e il nuovo Coronavirus designato come SARS-CoV-2. L'11 marzo 2020 l'OMS ha dichiarato la pandemia.

images/infezioni/plasma.png
Infection Control · 28 aprile, 2020

La risposta alla pandemia da Sars-CoV-2 del network ospedaliero della Toscana

Articolo di Silvia Forni Fabrizio Gemmi Matteo Nocci

Al momento attuale la pressione dell’ondata pandemica, in termini di ricoveri ospedalieri, pare si stia attenuando. Dalla prima settimana di aprile il numero dei pazienti in ospedale mostra una riduzione graduale, sia nelle terapie intensive sia nei reparti di area medica e malattie infettive.

Modelli Organizzativi

La risposta alla pandemia da Sars-CoV-2 del network ospedaliero della Toscana

Articolo di Silvia Forni Fabrizio Gemmi Matteo Nocci

Al momento attuale la pressione dell’ondata pandemica, in termini di ricoveri ospedalieri, pare si stia attenuando. Dalla prima settimana di aprile il numero dei pazienti in ospedale mostra una riduzione graduale, sia nelle terapie intensive sia nei reparti di area medica e malattie infettive.

images/modelli_organizzativi/osp_man_prev.jpg
Infection Control · 27 aprile, 2020

Lettura e interpretazione dell’antibiogramma

Articolo di Eva Maria Parisio Giulio Camarlinghi

Cos’è una MIC? L’antibiogramma è il risultato di un test in cui viene saggiata, in vitro, la suscettibilità di un microrganismo espressa in MIC (concentrazione minima inibente) a diversi antibiotici. La MIC rappresenta la concentrazione più bassa (espressa ad es. in μg/mL) di un antibiotico in grado di inibire la crescita di un determinato ceppo batterio.

Antibiotico Resistenza

Lettura e interpretazione dell’antibiogramma

Articolo di Eva Maria Parisio Giulio Camarlinghi

Cos’è una MIC? L’antibiogramma è il risultato di un test in cui viene saggiata, in vitro, la suscettibilità di un microrganismo espressa in MIC (concentrazione minima inibente) a diversi antibiotici. La MIC rappresenta la concentrazione più bassa (espressa ad es. in μg/mL) di un antibiotico in grado di inibire la crescita di un determinato ceppo batterio.

images/infezioni/kedarcidina-immagine-preview-AdobeStock-139013062.png
Infection Control · 14 aprile, 2020

Le attività di Chirurgia generale nello scenario di pandemia da COVID-19

Articolo di Giulio Toccafondi Giorgio Tulli Francesco di Marzo

Le Raccomandazioni per il controllo delle infezioni correlate all’assistenza sono di estrema attualità per le attività di Chirurgia generale in uno scenario di pandemia: 

Modelli Organizzativi

Le attività di Chirurgia generale nello scenario di pandemia da COVID-19

Articolo di Giulio Toccafondi Giorgio Tulli Francesco di Marzo

Le Raccomandazioni per il controllo delle infezioni correlate all’assistenza sono di estrema attualità per le attività di Chirurgia generale in uno scenario di pandemia: 

images/modelli_organizzativi/preview-surgery.jpg
Infection Control · 9 aprile, 2020

Governare l’inatteso. In ospedale

Articolo di Francesca Ciraolo

“Governare l’inatteso” è il titolo di un saggio molto interessante di KE Weick e KM Sutcliff, pubblicato nel 2007 che descrive le caratteristiche delle organizzazioni ad alta affidabilità (high reliability organizations, HRO), definite come “le aziende che ottengono performance di successo in condizioni complesse con livelli estremamente bassi di effetti negativi”. 

Modelli Organizzativi

Governare l’inatteso. In ospedale

Articolo di Francesca Ciraolo

“Governare l’inatteso” è il titolo di un saggio molto interessante di KE Weick e KM Sutcliff, pubblicato nel 2007 che descrive le caratteristiche delle organizzazioni ad alta affidabilità (high reliability organizations, HRO), definite come “le aziende che ottengono performance di successo in condizioni complesse con livelli estremamente bassi di effetti negativi”. 

images/modelli_organizzativi/osp_man_prev.jpg
Infection Control · 20 marzo, 2020

COVID-19: l’incertezza, i riferimenti informativi

Articolo di Giacomo Galletti

Il 16 marzo è stato pubblicato un articolo1 sul British Medical Journal secondo cui, sostanzialmente, nel Regno Unito gli effetti del coronavirus si trascineranno fino all'estate del 2021, con l’80% della popolazione infettata e il 15% (quasi 8 milioni) bisognosi di ospedalizzazione. Così almeno si dedurrebbe da un briefing document prodotto dal Public Health England per il Governo.

Infezioni

COVID-19: l’incertezza, i riferimenti informativi

Articolo di Giacomo Galletti

Il 16 marzo è stato pubblicato un articolo1 sul British Medical Journal secondo cui, sostanzialmente, nel Regno Unito gli effetti del coronavirus si trascineranno fino all'estate del 2021, con l’80% della popolazione infettata e il 15% (quasi 8 milioni) bisognosi di ospedalizzazione. Così almeno si dedurrebbe da un briefing document prodotto dal Public Health England per il Governo.

images/infection_control/infodemic_preview.jpg
Infection Control · 20 marzo, 2020

Persistenza del Coronavirus SARS-CoV-2 sulle superfici: un aggiornamento

Articolo di Fabrizio Gemmi Andrea Bassetti

Il 19 febbraio scorso, IOZ ha pubblicato un articolo con la descrizione delle caratteristiche di persistenza dei Coronavirus sulle superfici e sulla sensibilità ai disinfettanti1. Riferendosi alla recente pubblicazione di Kampf et al (2020)2, che riporta dati di sopravvivenza di diversi Coronavirus di interesse umano e veterinario, l’articolo sottolinea che il ceppo endemico di coronavirus umano HCoV-229E può rimanere attivo a temperatura ambiente su diverse superfici inanimate come metallo, vetro o plastica tra 2 ore e 9 giorni. Questa informazione è stata ripetutamente riportata dai media, fino a assumere, nella percezione comune, il significato semplicistico che “il virus che causa l’epidemia in corso persiste nell’ambiente per 9 giorni”.

Infection Control

Persistenza del Coronavirus SARS-CoV-2 sulle superfici: un aggiornamento

Articolo di Fabrizio Gemmi Andrea Bassetti

Il 19 febbraio scorso, IOZ ha pubblicato un articolo con la descrizione delle caratteristiche di persistenza dei Coronavirus sulle superfici e sulla sensibilità ai disinfettanti1. Riferendosi alla recente pubblicazione di Kampf et al (2020)2, che riporta dati di sopravvivenza di diversi Coronavirus di interesse umano e veterinario, l’articolo sottolinea che il ceppo endemico di coronavirus umano HCoV-229E può rimanere attivo a temperatura ambiente su diverse superfici inanimate come metallo, vetro o plastica tra 2 ore e 9 giorni. Questa informazione è stata ripetutamente riportata dai media, fino a assumere, nella percezione comune, il significato semplicistico che “il virus che causa l’epidemia in corso persiste nell’ambiente per 9 giorni”.

images/infezioni/controllo_infezioni.jpg
Infection Control · 17 marzo, 2020

La sepsi come causa di decesso in pazienti COVID-19

Articolo di Silvia Forni Giulio Toccafondi Giorgio Tulli Fabrizio Gemmi

Il 30 gennaio 2020, l'Organizzazione Mondiale della Sanità ha ufficialmente denominato SARS-CoV-2 il nuovo Coronavirus e dichiarato COVID-19 (la sindrome acuta respiratoria che esso provoca) un'emergenza sanitaria globale: si tratta di un "outbreak senza precedenti".

Sepsi

La sepsi come causa di decesso in pazienti COVID-19

Articolo di Silvia Forni Giulio Toccafondi Giorgio Tulli Fabrizio Gemmi

Il 30 gennaio 2020, l'Organizzazione Mondiale della Sanità ha ufficialmente denominato SARS-CoV-2 il nuovo Coronavirus e dichiarato COVID-19 (la sindrome acuta respiratoria che esso provoca) un'emergenza sanitaria globale: si tratta di un "outbreak senza precedenti".

images/infection_control/Coronavirus_intro.jpg